• martedì , 29 luglio 2014
BREAKING NEWS

Invalidità civile, le visite dall’Asl all’Inps


CASERTA – A seguito della convenzione stipulata tra la Regione Campania e la Sede Regionale INPS per la Campania, dal 1 dicembre 2013 le competenze in merito alla fase di accertamento sanitario (visite) delle condizioni di invalidità civile, cecità civile, sordità civile, L. 104/92 e L. 68/99 per i soggetti residenti nell’ambito territoriale della Provincia di Caserta, sono state trasferite al Centro Medico-Legale della Sede Provinciale INPS di Caserta. Lo rende noto un comunicato dell’Istituto nazionale previdenza sociale.
Tenuto conto del notevolissimo numero d’istanze ancora in attesa di convocazione si fa presente che per i soggetti non invitati presso le Commissioni ASL alla data del 30 novembre 2013, si sta provvedendo, a partire dal 1 dicembre 2013, alla convocazione presso il Centro Medico-Legale della Sede INPS Prov.le di Caserta, per l’effettuazione delle visite mediche nell’ambito dell’intera provincia ed indipendentemente dal Distretto Sanitario ASL competente per territorio.
Saranno trattate con priorità, come previsto dalla normativa vigente, le istanze relative a patologie previste dalla L. 80/2006 e le “revisioni” per prestazioni economiche in essere.
La Sede – conclude la nota – assicurerà il massimo impegno nella fase di passaggio delle competenze.

Leggi anche